Il DGA: informazioni per la scuola


Sensibilizzazione sul Disturbo da Gioco d’Azzardo e prevenzione in ambito scolastico


L’Osservatorio Regionale Online sul Gioco d’Azzardo intende qui offrire agli operatori scolastici alcuni spunti di riflessione in merito alle attività di sensibilizzazione e prevenzione considerate necessarie per contrastare il moltiplicarsi di manifestazioni problematiche o patologiche legate ai “giochi di alea con posta in denaro”. Alcuni accenni verranno altresì dedicati alle forme “di confine” del gaming, cioè a quelle esperienze in cui anche i giochi (online o offline) che in principio non implicano “azzardo”, comportano esposizione a stimoli potenzialmente generativi di condizionamento, abuso e dipendenza.

Prima di addentrarci nello specifico delle azioni preventive e di sensibilizzazione in ambito scolastico vi invitiamo a prendere visione di alcuni contenuti di carattere generale, eventualmente utili per inquadrare il fenomeno:

Principali problemi provocati dall’abuso di gioco d’azzardo

  • di salute mentale (ansia, depressione, dipendenza, insonnia, …)
  • sociali (perdita amicizie, isolamento, stigma / giudizio sociale)
  • economici (indebitamento, usura, fallimenti, …)
  • di salute fisica (tachicardie, problemi muscolo-scheletrici, ipertensione, alti livelli di cortisolo,…)
  • affettivi (di coppia, familiari, …)
  • legali (reati legati alla necessità di denaro, amministrazione di sostegno, protesti, …)
  • lavorativi / di studio (bassa motivazione, trascuratezza, perdita del lavoro o di anni di studio, …)

Come possiamo, in ambito scolastico, contribuire al contenimento delle manifestazioni di gioco patologico ?

L’Osservatorio Regionale Online sul Gioco d’Azzardo sta raccogliendo e selezionando per voi materiali aggiornati e scientificamente validi, che verranno condivisi qui di seguito ed andranno auspicabilmente a costituire una base crescente di conoscenze comuni, sulla base delle quali operare una corretta progettazione ed implementazione degli interventi di sensibilizzazione, prevenzione, emersione ed accompagnamento del fenomeno.

Per iniziare, fate riferimento ai seguenti articoli ed ai testi ad essi collegati:


Aiutaci a migliorare questa pagina

Non includere informazioni personali nella risposte.

L'articolo ti è stato utile?

Cosa stavi cercando?

Cosa è andato storto?